QR code per la pagina originale

GNP e VoIP: Funzionerà?

,

E’ notizia di questi giorni che TIM e Vodafone hanno deciso di entrare nel business della telefonia fissa sfruttando le proprie reti radiomobili. Grazie ad una particolare tecnologia infatti sono in grado di fornire un servizio di numero fisso all’interno dell’abitazione dell’utenzte senza dover stendere doppini ma solamente grazie ad una triangolazione fra tre o piu BTS. Già da ora è possibile effettuare la GNP (Geographic Number Portability) da Telecom verso i due gestori, ma mi chiedo: sarà possibile anche effettuare portabilità da e verso operatori VoIP?

E’ forse ora che il ministero delle comunicazioni inizi a obbligare i gestori a offrire reciprocamente la portabilità del numero fisso? Direi di si, perchè attualmente il mercato è decisamente poco regolamentato, visto che è quasi sempre possibile portare un numero sul VoIP, ma effettuare l’operazione inversa o verso altro gestore è sempre complesso o impossibile.

In questi giorni sto meditando di portare un numero da Eutelia VoIP a Vodafone o TIM, peccato che attualmente le procedure siano poco chiare e quasi sicuramente la portabilità da e verso gestori VoIP sarà negata per un bel po’ di tempo.

Visto che ora sono aumentati i soggetti coinvolti nel mercato dei numeri fissi, chissà se il garante comincerà a obbligare i gestori ad una reciproca possibilità di Number Portability…

Notizie su: