QR code per la pagina originale

Fonti di Energia Rinnovabili: un’esigenza assoluta

,

Energia rinnovabile

In un suo articolo apparso oggi su ZDNet, Mary Jo Foley sostiene che, a fronte dei forti investimenti che Google ha recentemente annunciato nel campo della ricerca per le fonti di energia rinnovabili, in questo caso non sarebbe opportuno che Microsoft seguisse le orme del concorrente! Una domanda mi sorge spontanea: perchè proprio in questo caso?

Vista la situazione climatico-ambientale, vista la spaventosa crescita economica di giganti come Cina ed India affamati di energia, vista anche l’appetibilità commerciale di questa crescita, qual è il motivo per cui un colosso come Microsoft non dovrebbe essere attento al fatto che un grande concorrente ponga attenzione alle energie alternative?

La parola investimento indica proprio la capacità di impiegare risorse economiche ed umane con l’obbiettivo di assicurarsi futuri guadagni; per fare questo bisogna innanzitutto assicurarsi un futuro! È accertato che nei prossimi 30 anni la richiesta energetica aumenterà almeno del 50% mentre d’altro canto già le attuali emissioni nocive sono ben oltre il livello di sopportazione del pianeta.

Secondo me è proprio opportuno che tutti investano sforzo e denari sulla produzione di energia alternativa e pulita, soprattutto chi di denari e capacità ne ha in quantità.

Ben venga qualsiasi iniziativa in questa direzione!

Notizie su: