QR code per la pagina originale

Promozione a mezzo videoludico

,

126% di vendite in più per Reptilia degli Strokes e un altro 96% nella settimana seguente.
47% di vendite in più per un pezzo degli Weezer uscito nel 1994!
Sono solo alcuni dati di vendita di tracce musicali in netto rialzo a seguito dell’uscita di Guitar Hero III.
Esserci o non esserci nel videogioco di simulazione chitarristica a quanto pare può davvero fare la differenza, perchè è un bacino di utenza nuovo e non raggiunto in precedenza.
Chi è un fan del gruppo già conosce e ha le canzoni in questione e potrebbe anche non sapere o disinteressarsi della presenza in Guitar Hero III e lo stesso vale per chi il mondo musicale lo segue bene, la scelta se comprare o no quelle canzoni l’ha fatta.
Ma è chi i pezzi non li conosceva o che non è troppo dentro il mondo della musica che ci può entrare in contatto giocando. Li sente e li risente molte vole e facilmente può desiderare di ascoltarli senza dover giocare…
A questo punto quanta ressa ci sarà per stare nella prossima edizione del gioco?