QR code per la pagina originale

Askville, il risvolto social di Amazon

Nasce Askville, il portale che coniuga le risorse dello store online Amazon con le potenzialità dei social network per rispondere alle domande poste dagli utenti. Previsti gadget e buoni sconto per gli iscritti più attivi e affidabili

,

Dopo una prima fase di beta test, Amazon ha da poco annunciato il lancio del nuovo portale sociale Askville.com. Il nuovo sito web consente agli utenti di scambiare domande e opinioni sullo stile del fortunato Yahoo Answers, ma con un maggiore focus commerciale legato allo scambio di pareri su prodotti e servizi. Amazon prevede, infatti, la possibilità di rilasciare agli utenti di Askville delle vere e proprie ricompense per la loro attività sul nuovo sito, con buoni d’acquisto che possono superare anche i 100 dollari di valore.

In un unico portale, il più grande store di libri e musica online ha cercato di condensare gli elementi di maggior successo del proprio negozio con la filosofia di MySpace e degli altri network sociali che popolano la Rete. Il funzionamento di Askville è molto semplice e intuitivo. Nella homepage del sito, caratterizzato da un’interfaccia grafica essenziale e immediata, è possibile inserire una qualsiasi domanda nella grande casella di testo centrale. Alla richiesta gli utenti possono poi aggiungere un breve sommario e un elenco di tag per rendere più semplice la catalogazione e il reperimento della domanda. Entrata nel circuito, la richiesta viene messa a disposizione del network sociale, che può così rispondere o votare la risposta migliore tra quelle giù inviate. Nel compilare la loro risposta, gli utenti hanno la possibilità di inserire i prodotti presenti su Amazon per suggerire approfondimenti sul tema sollevato dalla domanda. In base alla qualità delle loro risposte, i membri di Askville ricevono dagli altri lettori un punteggio , che indica l’attendibilità di ogni singolo utente. I punti ottenuti possono poi essere convertiti in buoni per l’acquisto di semplici gadget o dei prodotti venduti su Amazon. Per poter accedere al servizio è, naturalmente, necessario registrarsi al portale, salvo non si possieda già un account Amazon.

«Reperire informazioni od ottenere buoni suggerimenti può essere molto difficile quando cerchi qualcosa su Internet. Askville.com ti permette di porgere una domanda a una community di utenti disposti ad aiutarti a trovare una risposta o fornirti consigli basati sulle loro esperienze personali, ciò rende molto più efficiente il reperimento delle notizie. Inoltre, è molto più divertente interagire con persone in carne e ossa rispetto a una lista di link offerta da un motore di ricerca» ha dichiarato Joseph Park, responsabile del sito Askville.com. Entro i primi mesi del 2008, Amazon affiancherà al portale appena inaugurato un altro spazio web, Questville, attraverso cui gli utenti potranno riscattare i buoni e le ricompense ottenuti grazie alla loro attività su Askville.

Notizie su: