QR code per la pagina originale

H3G: nuovi limiti per i nuovi clienti

,

In un periodo in cui molti consumatori acquisteranno un nuovo cellulare, magari un H3G, ci sembra un tantino fuori luogo la nuova limitazione imposta da H3G ai suoi nuovi clienti.

Il gestore H3G in una nota informa che, dal 1 dicembre 2007, al fine di evitare l’utilizzo scorretto delle tariffe di 3, verranno introdotte alcune misure cautelative.

Vediamole nel dettaglio:

  • il traffico (voce o Sms) mensile complessivo verso un singolo operatore, non H3G, deve essere inferiore al 60% del traffico totale uscente
  • il totale dei minuti di chiamate ricevute nel mese deve essere superiore al 5% dei minuti totali di chiamate effettuate del mese

Il gestore aggiunge che qualora non venisse rispettata anche una sola delle condizioni sopra indicate, H3G effettuerà le opportune verifiche per controllare il traffico del cliente.

In caso risultasse un uso scorretto, se necessario, si applicheranno le seguenti limitazioni permanenti:

  • Per i piani ricaricabili: vengono applicate le condizioni economiche della Tariffa Base del proprio piano tariffario
  • Per i piani abbonamento: vengono applicate le condizioni economiche del piano tariffario TuaNove (con un canone mensile di ben 9 euro)

Insomma H3G punirà tutti coloro che fino ad oggi si ricaricavano il cellulare in maniera non lecita frodando il gestore telefonico.

Ma secondo voi è giusto che i vecchi clienti possano continuare a ricaricarsi il cellulare in maniera scorretta? Mi sembra un decisione non equa.

Notizie su: