QR code per la pagina originale

Dell: vendite notebook linux sotto le aspettative

,

Dell è stata la prima grande azienda a fornire la possibilità ai suoi clienti di scegliere quale sistema operativo installare, fornendo peraltro un’alternativa economica a Windows, Ubuntu Linux.

Tale decisione venne presa in seguito ad una petizione online che ha visto la raccolta di 140.000 firme di persone che volevano poter scegliere, ma a quanto pare negli ultimi 7 mesi ad acquistare tali notebook sono stati solo 40.000 utenti. Una cifra assai modesta se si pensa che Dell commercializza fra PC, Notebook e server un totale di circa 10 milioni di computer per trimestre.

Per bocca di David Lord, Dell fa sapere che considera la cifra sotto le aspettative, ma non ha comunque intenzione di tornare sui suoi passi, continuando a percorrere una strada intrapresa che vede come prossima tappa la certificazione di Ubuntu sulle sue soluzioni server.

Tradita dai propri stessi clienti? Secondo voi perché le vendite di notebook ubuntu powered sono così basse?

Notizie su: