QR code per la pagina originale

iTunes Radio sull’iPhone

,

L’AT&T, l’operatore mobile Americano che affianca Apple, nelle pagine della sezione piani tariffari per l’iPhone del suo sito web riportava quanto segue:

“While using data on iPhone is free within the U.S., Puerto Rico, and the U.S. Virgin Islands, International data roaming can get expensive quickly. Consider that just 20 minutes of iTunes radio takes 20MB of data. That’s why AT&T has created two iPhone International packages with more reasonable rates in 29 countries.”

Senza il bisogno di tradurre la cosa che salta all’occhio e cattura tutta l’attenzione sono queste due semplici parole: iTunes radio.

Si sarà trattato di un errore, considerato che è un servizio che non esiste per l’iPhone? O forse hanno anticipato una futura funzionalità per l’iPhone? Sta di fatto che le frasi incriminate sono sparite rapidamente dal sito web della AT&T… ma era ormai troppo tardi!

Notizie su: