QR code per la pagina originale

L’iPhone sbarca in Francia

,

Dopo le lunghe file viste a New York e in Germania, adesso è la volta di Parigi.

A vedere il filmato sembra che l’iPhone piaccia molto ai francesi.

Snobbato dall’utenza inglese, perché ritenuto troppo caro, i francesi sembrano essere di diverso parere.

E i primi dati sembrano confermarlo: il negozio di Orange sugli Champs Elysees, nella serata d’esordio ha venduto circa 2.000 iPhone.

I prezzi non sono ne troppo economici, ma neanche troppo cari:

  • l’iPhone vincolato al gestore Orange costa sui 399 Euro
  • l’iPhone legalmente sbloccato e utilizzabile con tutti i gestori costa 749 Euro

Certo il prezzo del prodotto sbloccato costa, ma ha il vantaggio di non essere vincolato all’utilizzo con un solo gestore.

Nonostante tutto per meno di 749 Euro in giro ci sono device qualitativamente migliori, ma si sa l’iPhone di casa Apple è l’iPhone.

E lo confermano anche i dati provenienti dagli Stati Uniti.

A pochi mesi dal suo debutto, l’iPhone ha conquistato il 3% del mercato.

Insomma da 0 a 3 in pochi mesi, usando un eufemismo automobilistico.

Randall Stephenson, amministratore delegato di At&T, fa sapere che potrebbe essere lanciato sul mercato la nuova versione dell’iPhone: UMTS, HSDPA, GPS e durata “coerente” della batteria.

Molte di queste cose mancano all’attuale iPhone, nonostante una grafica sorprendente.

Notizie su: