QR code per la pagina originale

Le CPU Penryn per sistemi notebook

,

Durante il mese di Gennaio 2008, Intel immetterà sul mercato i primi esemplari di processori Penryn per sistemi notebook. Adesso che la notizia è ufficiale, vediamo quali sono le caratteristiche tecniche dei primi modelli che saranno disponibili.

Al pari dei propri “fratelli” per desktop, i Penryn che andranno ad equipaggiare i PC portatili sono costruiti con un processo produttivo a 45 nanometri, hanno un quantitativo di cache L2 incrementato rispetto ai modelli core 2 attualmente in commercio e integrano il set di istruzioni SSE4.

Tutti i modelli disponibili nel mese di Gennaio supporteranno il bus quad-pumped alla frequenza di 800Mhz e saranno caratterizzati da un valore di TDP pari a 35 Watt, ad eccezione del modello Core 2 Extreme X9000, il cui TDP raggiungerà i 45 Watt.

Nel seguito una tabella che riassume frequenza, quantità di cache L2 e prezzo ufficiale dei primi 5 modelli Penryn Core 2 per sistemi notebook:

  • Core 2 Extreme X9000: frequenza 2.8Ghz, cache L2 6MB, prezzo 851 dollari;
  • Core 2 Duo T9500: frequenza 2.6Ghz, cache L2 6MB, prezzo 530 dollari;
  • Core 2 Duo T9300: frequenza 2.5Ghz, cache L2 6MB, prezzo 316 dollari;
  • Core 2 Duo T8300: frequenza 2.4Ghz, cache L2 3MB, prezzo 241 dollari;
  • Core 2 Duo T8100: frequenza 2.1Ghz, cache L2 3MB, prezzo 209 dollari.

Per il secondo trimestre del 2008 è atteso il debutto di nuove versioni di CPU Penryn Core 2 Duo con TDP di 25 Watt e la commercializzazione di un modello Core 2 Quad dotato di 12MB di cache L2.

Notizie su: