QR code per la pagina originale

Jonathan Ive potrebbe sostituire Steve Jobs

,

No, non c’è alcuna voce di un possibile abbandono da parte di Steve Jobs della carica di CEO di Apple (e questo è un bene per gli azionisti considerando il valore carismatico del co-fondatore della società). Tuttavia macrumors.com riporta un articolo di Timesonline.co.uk secondo cui a Cupertino esiste già un piano per rimpiazzare (quando proprio sarà necessario) Steve Jobs, e la scelta potrebbe ricadere proprio su Jonathan Ive (designer di prodotti Apple come iMac, iPod e iPhone).

Secondo l’autore dell’articolo, Ive e Jobs condividono la stessa attitudine al perfezionismo e sono quotidianamente in contatto.

La questione della successione di Jobs sarà un problema da affrontare con una certa delicatezza… ricordate gli anni neri in cui Jobs era stato cacciato da Apple? Recentemente durante lo scandalo option-backdating era stato suggerito che Eric Schmidt (CEO di Google) assumesse temporaneamente il posto di Jobs. Da allora non si è più parlato (pubblicamente) di un possibile sostituto.

Voi chi vedreste bene alla guida di Apple?

Notizie su: