QR code per la pagina originale

RSS ovunque!

,

I sistemi di sindacazione delle notizie pubblicate su blog o portali tradizionali come gli RSS sono una delle basi su cui si fonda il Web 2.0. In particolare, la possibilità di aggregare e riutilizzare contenuti presi da diverse fonti Web, permette di personalizzare fortemente l’esperienza di navigazione.

Il servizio xFruits (www.xfruits.com) raggruppa una serie di funzionalità davvero interessanti per trasformare qualsiasi flusso di informazioni codificato in forma RSS in output accessibili con diverse modalità. Con xFruits, per esempio, è possibile ricevere automaticamente alert via e-mail dei contenuti presenti in un feed RSS (qualcosa di molto simile agli alert di Google News) o trasformare in PDF i post di un blog.

Tra le varie funzioni disponibili, molto interessante in termini di massimizzazione dell’audience di un progetto di comunicazione on-line è la possibilità di far generare a xFruits un mini sito compatibile con i dispositivi portatili (palmari e telefonini) che risulta perfettamente ottimizzato per la visualizzazione sui browser mobile e che è reso raggiungibile via URL dedicata assegnata dal servizio.

Che dire poi della trasformazione degli RSS in contributi audio? Praticamente dall’RSS testuale al podcast senza nemmeno il bisogno del microfono! Nella speranza che venga aggiunto il sintetizzatore in lingua italiana, non resta che provare la versione inglese!

Notizie su: