QR code per la pagina originale

Warner sceglie il Blu-Ray?

,

Le major Warner e Universal Pictures rappresentato gli unici due studi cinematografici che, al momento, pubblicano i propri titoli in entrambi i formati per l’alta definizione Blu-Ray e HD-Dvd.

Secondo una recente indiscrezione che circola sul web, sembra che la Warner Home Video abbia da poco deciso di abbandonare il formato HD-Dvd per fornire contenuti in esclusiva Blu-Ray. Ci si aspetta che l’annuncio ufficiale venga fatto tra qualche giorno, probabilmente durante il CES di Las Vegas.

I motivi che hanno spinto la Warner verso questa decisione potrebbero essere molti, ma le opzioni più accreditate sono due: una semplice motivazione economica o un problema legato allo spazio disponibile presso i rivenditori.

Vale la pena di approfondire la seconda ipotesi: in questo caso la decisione di abbandonare un formato sarebbe forzata e non spontanea, in quanto l’adozione di un solo formato permetterebbe di fornire agli utenti un parco titoli più ampio.

In pratica, titoli masterizzati su entrambi i formati per l’alta definizione riempirebbero troppo gli scaffali degli store.

Se questa notizia corrisponderà a verità, si tratterà di un durissimo colpo per i sostenitori del formato HD-Dvd, in quanto la Warner è una delle poche case cinematografiche che presenta sul mercato oltre 30 titoli l’anno.

Notizie su: