QR code per la pagina originale

Si apre il sipario sul Service Pack 1 RC

,

Dopo tante voci e ipotesi, il Service Pack, qualche giorno fa, è diventato un oggetto meno misterioso e di pubblico dominio. Microsoft ha rilasciato la versione Release Candidate (RC1) del Service Pack, ovvero quella con tutte le caratteristiche di quella definitiva, che verrà eventualmente solo ritoccata un po’ in base ai feedback dei tester.

Assieme alla RC1 arriva anche un corposo manuale in più capitoli su novità, elenco degli aggiornamenti, e metodi per implementarlo in azienda. Vediamo cosa possiamo scaricare…

Il 12 Dicembre Microsoft ha aperto il download del Service Pack, in versione RC1, al grande pubblico. Certo, non è la versione definitiva ed è sconsigliabile installarla se non per fare dei test.

Tuttavia è ragionevole pensare che se l’installazione nel vostro PC va a buon fine, potrete toccare con mano tutto ciò che ci riserva SP1.

Un portavoce di Redmond ha dichiarato (via e-mail):

“Oggi abbiamo reso SP1 RC disponibile al pubblico nel Microsoft Download Center. Dato che Windows Vista SP1 sarà disponibile per centinaia di milioni di utenti, vogliamo assicurarci di avere un riscontro ampio e approfondito da parte. Aumentando la base dei tester, rassicuriamo gli utenti che ci sarà un approfondito riesame del pacchetto prima di arrivare alla RTM [versione definitiva].”

Se volete provarlo in anteprima potete scaricarlo da microsoft.com, ma tenetevi pronti a dover scaricare tre aggiornamenti con relativo reboot prima di installare il Service Pack RC, che inoltre (attualmente) è un pacchetto da 500 MB!

Anche per gli utenti business c’è una sorpresa nel Microsoft Download Center: la documentazione completa del Service Pack, ovvero svariati documenti (in totale una cinquantina di pagine) fra cui il primo (Overview of Windows Vista Service Pack) è particolarmente utile per farsi un’idea generale dell’evoluzione di Vista nel suo primo anno. Infatti il Service Pack va a migliorare in concerto con molti altri fattori il sistema: il numero di Windows Logo rilasciati è aumentato notevolmente, come pure il numero di driver (alcuni dei quali verranno inseriti direttamente nel SP).

In passato ho provato le versioni RC dei Service Pack, e son sempre stato fortunato. Adesso però non ho il vecchio PC inutilizzato su cui fare le prove, qualcuno di voi l’ha scaricato e ci può dare qualche impressione?

Notizie su: