QR code per la pagina originale

Novità per la sicurezza in casa Apple

Dopo numerose segnalazioni, Cupertino rilascia una nuova versione di Java per risolvere alcune criticità riscontrate nel sistema operativo Tiger. Aggiornamenti di sicurezza anche per Leopard e Safari versione Windows

,

Si apre all’insegna degli aggiornamenti la penultima settimana del 2007 per Apple. La società di Cupertino ha da poco rilasciato una serie di update per Tiger, Leopard e la versione di test di Safari per computer Windows. In seguito alle numerose segnalazioni di criticità per il software Java, è stata rilasciata una patch per il sistema operativo Tiger (OsX 10.4) che migliora compatibilità e performance dell’applicativo. Java 2 Standard Edition viene quindi aggiornato alla versione 1.50_13, mentre l’ambiente Java viene portato alla versione 1.4.2_16. L’aggiornamento, che non interessa Leopard, l’ultimo sistema operativo introdotto da Apple, ripara alcune falle che avrebbero consentito l’accesso non autorizzato ai sistemi Mac durante l’utilizzo dell’ambiente Java. Le componenti già installate sui computer della mela continueranno a funzionare con la versione stabile 1.4.x, ma potranno essere aggiornati manualmente alla nuova edizione.

Consistenti anche gli aggiornamenti di sicurezza per i sistemi operativi Tiger (OsX 10.4) e il nuovo Leopard (OsX 10.5). La security update 2007-009 corregge alcune falle riscontrate nei plug-in di Flash e Shockwave, forniti da Adobe, e alcuni errori di codice riscontrati nei linguaggi di programmazione Perl, Python e Ruby. L’aggiornamento modifica, inoltre, alcune caratteristiche di CUPS (Common Unix Printing System), del browser Safari e di Samba, l’utilità per il networking di OsX. Numerose patch correggono poi criticità minori in Quick Look, Address Book, ColorSync, iChat, Mail e Spotlight.

L’aggiornamento non interessa solamente i computer Mac. Apple ha infatti rilasciato una patch per la sua versione beta di Safari per Windows. Il piccolo aggiornamento consente di risolvere un problema di sicurezza che avrebbe potuto consentire un accesso non autorizzato sui PC degli utenti che utilizzano il browser delle mela. Il 2007 si è dimostrato un anno molto intenso per la società di Cupertino sul fronte della sicurezza: da gennaio a oggi sono stati rilasciati 36 aggiornamenti per risolvere falle e criticità, 14 in più rispetto al 2006.

Notizie su: