QR code per la pagina originale

SMAU 2008 accende i motori

,

Lo SMAU 2007 è appena finito e già si accendono i motori per l’edizione 2008. Partirei con una dichiarazione, raccolta presso uno degli stand dell’ultima edizione (se è anonima è perchè non ho i mezzi per rintracciare in tempi brevi l’autore):

C’è sempre di meno allo SMAU. Poca poca gente e nemmeno troppo interesse. Per noi, però, è importante comunque esserci.

Partendo di qui, è utile sapere che la prossima edizione sarà tra il 15 ed il 18 ottobre 2008, solita location del polo fieristico Rho-Pero.

Secondo la comunicazione ufficiale SMAU:

Dopo i positivi riscontri dell’edizione precedente, il Salone, esclusivamente riservato al pubblico business, proporrà spazi espositivi, iniziative speciali, convegni e seminari mirati per un pubblico di visitatori estremamente qualificati, come testimoniano i dati del 2007. Infatti, i visitatori di Smau provengono per la maggior parte da aziende di piccole e medie dimensioni (69,38%) senza però dimenticare le grandi realtà (30,61%) che operano in parte nel settore dell’informatica (60%) ma anche in altri comparti (40%) come il commercio, l’industria e i servizi. […] Di livello professionale elevato – la maggior parte svolge ruoli dirigenziali (28,49%), o ricopre ruoli di responsabilità rispetto ad un settore, divisione o ufficio (20,1%) ? i visitatori Smau proviengono da tutt’Italia: dal Nord Ovest (50%) ma anche dal Sud Italia (17,9%), dal Centro (16,6%) e dal Nord Est (14,6%), a testimoniare l’importanza di Smau quale il principale evento di riferimento per il settore ICT a livello nazionale. Un dato rafforzato anche dal fatto che il 79,2% dei visitatori non ha partecipato ad altre manifestazioni legate all’ICT, sia in Italia che all’estero, nel corso degli ultimi 12 mesi.

Per le aziende interessate ad uno spazio è a disposizione il sito ufficiale ed i prezzi (pdf) per le aree espositive: 180 euro/mq entro il 15 luglio 2008, 220 euro/mq dal 15/07/08 in avanti.

Notizie su: