QR code per la pagina originale

WiFi cavalca l’onda a discapito di WiMax e 3G

,

È difficile districarsi tra le sigle dei vari standard. WiFi, WiMax e 3G sono le tre sigle di cui si parla maggiormente in abito di connettività senza fili. Le ultime indagini sembra vedano il WiFi nettamente in testa alle altre tecnologie.

Questo è quanto riporta uno studio condotto da Infonetics Research che si sbilancia in previsioni future. Sembra infatti che per il 2011, un notevole numero di imprese del Nord America sfrutterà proprio la tecnologia WiFi per favorire la propria produttività in campo lavorativo.

I dati parlano chiaro, entro il 2011, ben il 73% delle aziende del Nord America adotterà il WiFi per liberarsi dai fili e fornire ai propri dipendenti un collegamento attivo su tutto il territorio. Ma i dati più interessati che emergono dalla ricerca, sono quelli di confronto tra il Wi-Fi e le altre tecnologie.

Parlando sempre di numeri sembra infatti che nel 2011 soltato il 17% delle imprese utilizzerà il 3G per collegarsi, mentre l’11% farà affidamento al WiMax. Il WiFi sembra quindi il leader della tecnologia wireless e i PC portatili saranno i principali satelliti che si collegheranno ai diversi hot spot, smentendo in tal modo le voci che danno in crescita il numero di lavoratori che utilizzano cellulari, smartphone e PDA per un collegamento on the road.

La ricerca porta quindi a delle conclusioni interessanti. 3G e il WiMax escono sconfitte mentre il WiFi, che sembrava messo in disparte a discapito delle altre due tecnologie, si prende una sostanzoisa rivincita. Secondo voi il discorso è chiuso qua o prima del 2011 le cose cambieranno ancora troppe volte?

Notizie su: