QR code per la pagina originale

Skype e Logitech, una webcam sotto l’albero

,

Le ultime release di Skype sia per Windows che per Mac hanno portato nuove migliorie ma in particolare hanno introdotto la comunicazione video in alta qualità, certo è che per beneficiare del collegamento in qualità HQV è necessario oltre ad una connessione a banda larga adeguata, ad un collegamento flat per evitare bollette da sceicco, una webcam adeguata.

Nasce cosi la collaborazione tra Logitech e Skype che realizzano la così detta High Quality Video (HQV), sembra infatti che il software di VoIP abbia “stregato” anche il leader mondiale in produzioni di webcam, Logitech infatti ha stipulato un accordo per la realizzazione di una serie di webcam realizzate appositamente per la videochiamata in alta qualità.

Come si apprende dal sito Skype e dalla voce di Gareth O?Loughlin, General Manager Mobile and Hardware Devices di Skype:

Questa innovazione rappresenta un enorme salto di qualità in termini di nitidezza e fluidità video delle chiamate via Internet.
L’High Quality Video costituisce una straordinaria opportunità per elevare a nuovi livelli qualitativi l’esperienza Skype e soddisfare appieno i nostri utenti, oggi più di 246 milioni. Attualmente già un quarto delle chiamate Skype sono videochiamate: siamo certi, quindi, che i nostri clienti amano anche vedersi e non solo sentire la voce. High Quality Video renderà le conversazioni con Skype ancora più realistiche.

L’High Quality Video permette infatti di effettuare videochiamate con qualità VGA (640×480 pixel) fino a 30 fotogrammi al secondo, come detto prima è d’obbligo una connessione a banda larga (connessione a 384 kbps o superiore), una webcam Logitech certificata High Quality Video e un PC con processore dual-core.

I modelli a disposizione da impacchettare e mettere sotto l’albero sono molti, a partire dai Logitech QuickCam Pro 9000 e Logitech QuickCam Pro for Notebooks che sono in vendita ad un prezzo consigliato di 99,95 euro Iva Inclusa o alla più originale Logitech QuickCam Sphere AF, dotata di autofocus, che è messa in vendita al prezzo consigliato di 129,95 euro Iva inclusa.

Di certo potrebbe sembrare a primo impatto un prezzo elevato, ma bisogna ricordare che si tratta di webcam fuori dal comune in quanto consentono di effettuare videochiamate ad alta qualità, mi raccomando però, prima di acquistarle verificate di avere i requisiti minimi necessari per utilizzarle altrimenti ne voi ne il vostro interlocutore della videochiamata potrete beneficiare della qualità elevata che queste webcam mettono a disposizione…

Notizie su: