QR code per la pagina originale

iBackup per la copia dei file e non solo

,

I nostri dati sono molto importanti, ma a volte ce lo scordiamo. Spesso li trascuriamo e ci fidiamo ciecamente del nostro MAC e non provvediamo a farne una bella copia di sicurezza.

Anche Apple lo sa bene e con il nuovo MAC OSX Leopard ha introdotto l’utilissimo Time Machine, un rivoluzionario sistema di backup automatico.

Se non avete Leopard o per qualsiasi altro motivo non potete usare Time Machine, esiste un utilissimo programmino freeware che si prende cura dei vostri dati.

Il suo nome, quasi scontato, è iBackup e provvede a fare la copia di file, cartelle e applicazioni. Offre la possibilità di programmare i backup ed è localizzato in italiano.

Punto di forza di questo fantastico programmino freeware è la possibilità di utilizzare dei plugin per fare il backup delle impostazioni del dock, del desktop, del firewall e di altre preferenze di sistema e delle applicazioni.

I plugin possono essere tranquillamente aggiunti, rimossi o modificati a seconda delle esigenze.

Sul sito ufficiale è possibile scaricare la nuova versione iBackup 2008 (6.2) e consultare il manuale d’uso. iBackup è gratuito per il solo uso personale, mentre per l’uso commerciale è previsto l’acquisto di una licenza che al massimo può arrivare a costare 25 $.

Notizie su: