QR code per la pagina originale

Windows Mobile 6 anche sugli SmartPhone cinesi

,

SSGN

La proposta cinese avanza anche nel mercato di palmari e smartphone, offrendo apparecchi sempre più sofisticati e paragonabili come prestazioni a quelli prodotti dalle case più blasonate.

Un valido esempio arriva da Santek, che ha annunciato la distribuzione negli Stati Uniti di tre modelli, ciascuno con le proprie peculiarità.

Il modello SSGN3 è un quadribanda operante con il processore Marvell PXA270, con fotocamera da 2 megapixel e connettività Wi-Fi e Bluetooth 2.0. Esso si caratterizza per il modulo GPS integrato con chipset SiRF starIII e per lo schermo touch da 3,2″ con risoluzione QVGA e 65K colori.

L’SSDC850 si basa invece su un processore Texas Instruments OMAP850 ed uno schermo da 2,8″, è piuttosto leggero e compatto. L’aspetto più interessante sembra essere la quantità di memoria disponibile, pari a ben 256 MB di RAM.

L’ultimo, chiamato SSN5, è il più performante fra i tre, grazie soprattutto al clock del microprocessore PXA270, che è di 416 MHz ed alla versione 6 di Windows Mobile. Inoltre rende disponibile una comoda radio FM, raramente presente nei palmari di questa fascia.

Mi pare che un punto debole possa essere rappresentato dalla mancanza della connettività 3G, che oramai rappresenta un must per chi desideri sfruttare al meglio le proposte fatte dai provider telefonici.

Resta anche da verificare se Santek riuscirà a sbarcare in Europa con la propria linea di prodotti.

Notizie su: