QR code per la pagina originale

FireWire vuole accelerare

,

Oggi la connessione FireWire è disponibile in due versioni: la prima a 400Mbps (un vero e proprio standard per le telecamere DV) e la seconda a 800Mbps. Ovviamente, come in ogni tecnologia che si rispetti, è già allo studio un’evoluzione che permetterà di ottenere prestazioni nettamente superiori.

Il nuovo standard FireWire, denominato IEEE 1344, userà gli stessi connettori delle Firewire 800 e quindi sarà quasi sicuramente retrocompatibile (a discapito della velocità chiaramente).

IEEE 1344, chiamato anche S3200, dovrebbe raggiungere i 3,2 Gbps e funzionerà fino a 100 metri tra i due capi della connessione.

La nuova FireWire manterrà tutti i vantaggi delle sue versioni precedenti; permetterà la connessione delle periferiche in cascata o tramite hub a seconda delle esigenze, il tutto con una richiesta di energia decisamente più bassa che per i dispositivi USB.

L’ambito più adatto nel quale verrà probabilmente sfruttata è la trasmissione di contenuti multimediali ad alta definizione, un settore molto caro ad Apple che sta ottenendo grandi successi con il suo Final Cut Studio.

Una applicazione interessante, infatti, potrebbe essere l’accostamento di questa tecnologia ai lettori di Blu-Ray o HD DVD.

Verso l’inizio del 2008 dovrebbe cominciare la sua applicazione in alcuni dispositivi, quindi il testa a testa con USB (che è al lavoro sulla sua terza versione in grado di trasferire dati a una velocità simile) è appena cominciato.

Notizie su: