QR code per la pagina originale

I film 20th Century Fox a noleggio su iTunes

I fim dell'importante studio hollywoodiano saranno i primi ad essere noleggiabili su iTunes. La mossa potrebbe scatenare l'adesione al video store di Apple anche dei rimanenti studi, confermandone la posizione dominante

,

Secondo fonti accreditate (qui il report del Financial Times) dopo l’accordo per parte del catalogo di Lionsgate, Paramount e MGM, iTunes sarebbe pronto ad ospitare anche i film della 20th Century Fox e non solo per la vendita.

La notizia dovrebbe essere ufficializzata durante il prossimo Macworld di San Francisco, ma sembra ormai già ufficiale che i film della Fox saranno scaricabili da iTunes anche in modalità affitto. Una novità totale poichè ad ora il video e music store di Apple consente solo la vendita di film. Le modalità di noleggio non sono chiare al momento ma dovrebbero seguire gli standard del genere ovvero a fronte di un prezzo di circa 3 dollari si scarica un file che se non viene guardato entro una certa data diventa inutilizzabile.

Inoltre i prossimi DVD Fox, come già noto, conterranno anche un versione in file del film (in un secondo disco) pronta per la visione su altri dispositivi quali PC o device portatili. Quello che non si sapeva ancora, però, è che il DRM che verrà utilizzato per limitare l’uso di quei file sarà FairPlay, quello di marca Apple.

Una simile mossa dà una bella scossa al mercato inducendo gli studi rimanenti (come Sony e Warner) a cominciare ad intavolare trattative con iTunes per approdare anche loro sul negozio online più importante.

Non ci sono notizie invece per un altro annuncio molto atteso, quello dell’aumento di risoluzione dei video del negozio Apple. Dal 2006 infatti iTunes non ha mai innalzato la risoluzione dal formato 640×480 cui è fermo, causando molte lamentele, specialmente da parte di chi riproduce i video su schermi in HD che necessiterebbero almeno di una risoluzione a 1280×720.