QR code per la pagina originale

Intel ritarda l’uscita del nuovo chipset X48

,

Saturazione del mercato degli X38, questo pare che sia il motivo per cui il nuovo chipset di Intel subirà ritardi.

Infatti, come avevamo già pronosticato qualche settimana fa, l’X38 avrebbe sicuramente ottenuto pregiudizi dalla prossima uscita dell’X48, per cui Intel, probabilmente in accordo con le case di distribuzione, ha preferito posticiparne l’uscita nell’attesa di saturare, almeno in parte, il mercato degli X38 già prodotti, ed il periodo natalizio è forse il più propizio per questo tipo di operazione.

La data di rilascio ufficiale era stata prevista tra la fine del 2007 e gli inizi del 2008, ed infatti la maggior parte delle case di produzione, ad oggi, ha già ricevuto dei sample di X48 A1 per la progettazione, a quanto pare ormai anche conclusa, dei propri modelli basati sul nuovo chipset.

Il ritardo ad ogni modo non dovrebbe quantificarsi in più di due mesi, quindi se ne prevede l’uscita per la fine del primo trimestre del 2008.

Per coloro i quali non abbiano letto i precedenti articoli, ricordiamo che l’X48, oltre al supporto per memorie DDR3 a 1600mhz, introdurrà anche la tecnologia Intel XMP (extreme memory profile), che provvederà all’ottimizzazione automatica delle prestazioni con moduli di memoria che supporteranno questa funzione.

Notizie su: