QR code per la pagina originale

Buon Natale e felice anno nuovo a…

A te, a me, a noi, a loro. Ai blogger e ai giornalisti, agli utenti Mac e agli utenti Windows. A Firefox e a Internet Explorer. Auguri a tutti. Ma non auguri semplici: auguri 2.0, da completare e condividere, da scambiare e commentare

,

…a YOU, tu che sei l’uomo dell’anno perchè leggi, scrivi, condividi e partecipi a creare il fantastico mondo del web

…ai blogger, che autoreferenziali o no stanno occupando una nicchia che mica è più tanto una nicchia

…ai blogger più influenti, ma quelli influenti davvero, quelli proprio influenti tanto, quelli che hanno talmente tanta influenza che passeranno le vacanze a letto

…a noi e loro, a quelli che fanno informazione online, che ci si trova la notte sugli instant messenger a dire “e tu che ne pensi?”

…a Bill, perchè questo è il suo ultimo Natale prima della pensione

…agli utenti di Bill, perchè il 2008 prometta un “wow” un po’ più sentito del precedente

…agli utenti di Steve, purchè sia iNatale con i tuoi e iPasqua con chi vuoi

…agli utenti Linux, ai quali il regalo non bisogna impacchettarlo perchè loro lo vogliono già inderogabilmente “aperto”

…agli smanettoni di ogni genere e razza, sp3r4nd0 si4 un f3l1c3 2oo8

…a quelli che nel 2008 «andremo su Marte e avremo tutti la banda larga», perchè l’ottimismo aiuta sempre

…a quelli che non hanno la banda larga, con profonda solidarietà

…a quelli che la banda larga non la portano, sperando che lo spirito del Natale li rinsavisca e li distolga da movimenti finanziari, cambi dirigenziali e finte promesse

…al Wimax, che sia finalmente l’anno buono

…a quelli dei BarCamp, delle cene sociali e dei convegni 2.0

…ai drogati di Twitter, fiduciosi nel fatto che con un po’ di impegno anche loro sapranno uscire dal tunnel del microblogging

…agli utenti Windows Vista Ultimate Edition, che meriterebbero un riconoscimento e che invece nemmeno ricevono gli extra

…al giornalista di Repubblica.it che ci legge fedelmente

…ad HTML.it a 10 anni dalla nascita

…a quelli che hanno la lista Skype lunga perchè convinti sia sintomo di virilità

…a quelli che usano Firefox e sono convinti che sia decisamente meglio

…a quelli che usano Internet Explorer e sono convinti che sia decisamente meglio

…a quelli che usando qualunque cosa sono sempre convinti che sia decisamente meglio

…a quelli che, non convinti delle mie potenzialità umane, ancora mi chiedono ogni giorno via mail se ho bisogno di Viagra

…a quelli che mandano le lettere a Fioroni su Edit o chattano con Doretta su Webnews

…a quelli che credono ciecamente nel corporate blogging

…a quelli che il corporate blogging non gliene può fregare di meno

…a quelli che partecipano ai contest per scalare le classifiche

…a quelli che la domenica non guardano la classifica di Serie A, ma quella di Blogbabel

…a quelli che ti invitano a qualsiasi beta 2.0 e passano la vita a testare servizi che poi non useranno mai

…a quelli che forse forse già sta arrivando il 3.0

…a quelli che per registrare un dominio .it mandano 8 fax

…a quelli che sono alla ricerca di se stessi e pensano che Google abbia una risposta per loro

…a quelli che sono convinti che il web cambierà il mondo, ma intanto il mondo sta cambiando il web

…a quelli che il V-day

…manca qualcuno?

Notizie su: