QR code per la pagina originale

Oracle, trimestre da ricordare

,

Ai piani alti del quartier generale di Oracle avranno senza dubbio passato delle ottime feste. I profitti realizzati dalla compagnia nello scorso trimestre sono stati infatti giudicati notevolmente migliori di quelli attesi da Wall Street. Il risultato è stato che le azioni della compagine societaria sono schizzate verso l’alto: un ottimo regalo di Natale.

I profitti di Oracle sono di fatto cresciuti del 35% negli ultimi tre mesi, grazie principalmente all’elevato incremento delle vendite dei propri software. Secondo gli analisti, inoltre, l’attuale gamma di offerta della società (attualmente secondo produttore di software al mondo) sarebbe in grado di tenere Oracle fuori da possibili rallentamenti economici negli Stati Uniti.

Goldman Sachs non ha utilizzato mezzi termini, definendo come “straordinario” il trimestre appena attraversato da Oracle, ed evidenziando come l’attuale line-up di prodotti, gli sviluppi in corso e gli accordi recentemente conclusi, possano rappresentare ulteriore linfa per il 2008 e per il 2009.

Notizie su: