QR code per la pagina originale

Andamento delle software house

,

Come già detto da Roberto i dati forniti da Oracle nell’ultimo trimestre 2007, superiori alle attese gli analisti hanno comportato rialzi del titolo Oracle su tutte le piazze.

Dall’Agosto 2007 quando le quotazioni di Oracle ha superato la soglia dei 15 dollari il trend del titolo è stato sostanzialmente positivo.

L’andamento di Oracle su due anni è comunque in linea con quello di IBM e Microsoft; investire in questi titoli sarebbe stato comunque redditizio nel medio periodo nonostante gli alti bassi delle quotazioni negli ultimi mesi e il crollo di Novembre.

Al di là della impennata delle quotazioni di Oracle, le aziende maggiori, tra i produttori di software, sono ben consolidate sul mercato e di fatto, nell’arco dei due anni, il loro rendimento, nonostante le difficoltà del mercato, è stato più che apprezzabile.

Sgonfiata la bolla speculativa relativa alle società basate su Internet, forse adesso è il momento per un mercato più tranquillo e serio; quindi le società legate alla net-economy riscuoteranno, senza eccessi, il successo dovuto.

È il momento di investire nelle azioni Nasdaq (anche guardando Google e Apple)? Beh… a voi i pareri.

Notizie su: