QR code per la pagina originale

ChaCha, il motore di ricerca umano via SMS

Con un semplice SMS i possessori di cellulari potranno interrogare il motore di ricerca ChaCha e le sue 30000 guide in carne e ossa. Flessibile e immediato, il nuovo servizio potrebbe conquistare chi è poco avvezzo all'utilizzo del Web

,

Debutta in questi giorni il nuovo sistema di ricerche online via cellulare offerto dal motore di ricerca ChaCha. L’innovativo servizio consentirà agli utenti di inviare le chiavi di ricerca tramite un comune SMS cui ChaCha risponderà con un successivo messaggio con la risposta alla domanda inviata. A differenza di quanto si possa immaginare, il servizio offerto da ChaCha non è automatico, ma prevede la presenza di una "guida" in carne e ossa per fornire le risposte agli utenti.

Inviando un SMS al numero 242242 (negli Stati Uniti), gli utenti possono: richiedere informazioni sugli elenchi telefonici dei privati e commerciali, ottenere indicazioni stradali per raggiungere una determinata destinazione, chiedere la definizione o lo spelling di una parola particolarmente complessa o sconosciuta, richiedere curiosità e anedotti, nonché ottenere informazioni e testo di una canzone. La presenza di un essere umano all’altro capo del terminale consente una considerevole flessibilità del sistema e la possibilità di formulare richieste con abbreviazioni, slang e modi di dire via SMS. Il nuovo servizio offerto da ChaCha dovrebbe aprire le potenzialità praticamente infinite del Web anche ai meno esperti e ai possessori di telefonini basic, privi delle numerose funzionalità di cui sono dotati i costosi modelli di alta fascia.

ChaCha dispone già di circa 30.000 pigmalioni informatici, che quotidianamente contribuiscono alla gestione delle numerose ricerche effettuate dagli utenti sul portale del motore di ricerca. Il nuovo sistema disponibile per i cellulari potrebbe fare breccia tra i milioni di utenti che non utilizzano il Web, ma fanno un largo uso dei servizi di text messaging offerti dalle compagnie telefoniche. Nella sua prima fase di lancio, il servizio sarà completamente gratuito e consentirà agli utenti di sperimentare efficacia e attendibilità delle risposte fornite da ChaCha. In un secondo momento, i servizi offerti dal motore di ricerca dovrebbero diventare a pagamento. Gli utenti saranno disposti a pagare per un servizio di questo tipo? Difficile dirlo, a questa domanda un SMS di risposta non sarebbe probabilmente sufficiente.

Notizie su: