QR code per la pagina originale

Gennaio leggero per gli update di Microsoft

Inizio soft per Microsoft, che il prossimo martedì rilascerà due soli aggiornamenti di sicurezza per i suoi sistemi operativi. Le patch correggeranno una falla critica e un bug secondario in numerose versioni di Windows

,

Come è ormai tradizione, in questi giorni Microsoft ha annunciato l’imminente rilascio di due nuovi bollettini di sicurezza, i primi del 2008. Le patch contenute nei due aggiornamenti consentiranno di correggere un bug secondario e una falla critica riscontrata nella maggior parte dei sistemi operativi prodotti da Redmond. Al momento Microsoft non ha rilasciato ulteriori dettagli sugli aggiornamenti disponibili da martedì prossimo (8 gennaio), ma la patch per la falla critica dovrebbe impedire l’esecuzione non autorizzata dall’utente di stringhe di codice in remoto.

Il bollettino contente l’aggiornamento critico correggerà un errore riscontrato in Windows 2000 Sp4, Windows XP Sp2 e x64, Windows Server 2003 e Windows Vista. La patch classificata come "importante" dovrebbe invece interessare i medesimi sistemi operativi a parte Vista, in cui non sarebbe stato riscontrato il bug. Oltre alle due patch di sicurezza, Microsoft fornirà un nuovo aggiornamento per Malicious Software Removal Tool, l’applicativo utilizzato per rilevare malware e programmi non autorizzati dagli utenti.

Agli aggiornamenti di sicurezza dovrebbe poi aggiungersi una serie di update per gli applicativi Microsoft, su cui Redmond non ha ancora fornito sufficienti dettagli. Salvo cambiamenti, il Patch Day di gennaio dovrebbe essere molto leggero, con un numero di aggiornamenti ben al di sotto della media di sei update per mese registrata nel 2007.

Notizie su: