QR code per la pagina originale

Hacker cerca lavoro

,

“A.A.A. Programmatore di virus cerca lavoro”, sembra uno scherzo, ma il creatore del virus Yamanner, che un mese fa ha messo in allerta 200 milioni di utenti di Yahoo!Mail, si è presentato così: “Vengo dall’Iran e con Yamanner volevo solo trovare un lavoro nel campo della programmazione”.

Non è la prima volta che qualcuno tenta questa strada per trovare un impiego. Nel 2004, il creatore del worm Sasser, Sven Jaschan, era riuscito ad ottenere un posto di lavoro presso un’azienda dedicata alla sicurezza informatica.

Yamanner colpiva gli utenti di Yahoo! con una e-mail. Ma non era, come spesso accade, l’allegato a essere pericoloso: era sufficiente aprire l’e-mail per reinviarla a tutti gli utenti in rubrica e per trasmettere questi dati a un server che raccoglie tutte le informazioni.

Un virus considerato a bassa pericolosità, ma che rischiava di colpire l’enorme bacino di utenti di Yahoo.

“Non voglio dare noia a nessuno (ha scritto l’hacker iraniano al sito inglese silicon.com) voglio solo trovare un buon lavoro presso una buona azienda informatica: ho scritto questo virus per comprovare le mie abilità nella programmazione web”. Yamanner è infatti scritto in JavaScript.

E inviare un bel curriculum la prossima volta?

Notizie su: