QR code per la pagina originale

Scambiarsi immagini e musica con il Dr.Yar Bluetooth

,

Il Bluetooth, tecnologia wireless presente ormai in tutti i palmari e smartphone, è nata come mezzo per poter scambiare dati tra dispositivi eterogenei senza cavi di collegamento. Dal lontano 1999 ne è stata fatta di strada e oggi, grazie a questo standard, possiamo connettere ai nostri device mouse cordless, auricolari senza fili e diverse altre periferiche.

Inoltre l’uso del BT rende possibile lo scambio di dati tra due apparati, possibilità che si rivela utile in mille occasioni. Tanto per citarne alcune, si portebbero ricevere le foto fatte dal cellulare dell’amico, ma anche scambiarsi suonerie, sfondi o file musicali. Fino a trasferire documenti redatti su di un notebook pronti per rimanere sempre al nostro fianco o viceversa.

L’unico limite alle possibilità offerte dal Bluetooth risiedono purtroppo nel software con cui sono equipaggiati i dispositivi, sopratutto con Windows Mobile. Se non è il costruttore hardware a fornire un programma per lo scambio dei file, farlo attraverso le funzioni di base del sistema operativo risulta difficile e lungo, spesso impossibile. Anche per quanto riguarda la ricezione, dato che i file vengono messi di default nella cartella Documenti senza la possibilità di impostare un percorso, non è permesso acquisire un file più grande dello spazio libero in ROM.

Per sopperire a queste lacune, un autore che si firma con lo pseudonimo di Dr.YAR-Blu, ha realizzato Dr.Yar Bluetooth, programma freeware che fa dell’immediatezza e della facilità di utilizzo le sue caratteristiche principali.

Una volta installato e lanciato il programma, apparirà una piccola icona nella parta bassa a destra della schermata Oggi e con un semplice doppio tap sarà possibile accedere alle funzionalità realizzate:

  • Ricezione di file via Bluetooth (START/STOP): il programma rimane in attesa di ricevere uno o più file, mostrandone le dimensioni e la progressione, con la possibilità di impostare la cartella dove salvarli e se accettare in automatico la ricezione. Se il bluetooth non è attivo, alla pressione della voce START verrà attivato automaticamente.
  • Invio di file via Bluetooth (SEARCH): una volta visualizzata una lista dei device Bluetooth trovati, si può mandare ad ognuno di essi un file (di qualunque tipo) oppure un messaggio di testo (Bluesnarfing). Vengono anche gestiti gli invii multipli
  • Impostazioni (SETTINGS): si possono personalizzare i suoni da associare agli eventi, se lasciare attivo o disattivo lo stato del bluetooth alla chiusura del software e altre impostazioni

Personalmente ho associato questo programma ad un bottone hardware, cosi’ quando devo ricevere qualche file lancio il programma premendo il bottone, seleziono START dal suo menù e anche il Bluetooth viene attivato. Quando ho terminato l’operazione, chiudo il programma con EXIT e automaticamente anche il Bluetooth viene disattivato.

Notizie su: