QR code per la pagina originale

CV: gli errori da evitare

,

Lo sappiamo tutti: il curriculum vitae deve contenere tutte le informazioni personali e le esperienze professionali, deve riportare la conoscenza delle lingue e le indicazioni utili riguardo alle capacità tecniche e relazionali acquisite durante la propria formazione scolastica e personale. L’insieme delle informazioni deve essere trasparente e tale da consentire un’individuazione immediata dei profili più adeguati.

Il CV deve essere leggibile, meglio se rispetta un formato riconosciuto come standard, ad esempio quello europeo.

Ma a volte il nostro curriculum anche se leggibile, completo, interessante non viene nemmeno preso in considerazione, perchè?

Ci sono alcuni errori nella stesura del curriculum vitae che è fondamentale evitare, perchè spesso fanno in modo che il nostro curriculum venga gettato senza nemmeno essere letto attentamente!

Alcuni tra i principali sono:

  • allegare al C.V., o alla lettera di accompagnamento, certificati e documenti (se non sono richiesti non è utile inviarli, sono solitamente gradite, invece, le lettere di accompagnamento, anche se non richieste);
  • manoscrivere;
  • indicare referenze;
  • scrivere in lingua straniera, se non esplicitamente richiesto;
  • allegare fotografie, se non esplicitamente richiesto;
  • dimenticare di inserire la dicitura che autorizza il destinatario del C.C. all’utilizzo dei dati personali.

A volte basta un attimo di disattenzione per perdere delle belle opportunità lavorative!

Notizie su: