QR code per la pagina originale

L’industria musicale prende fiato grazie alle vendite on-line

,

Rinasce l’ottimismo da parte delle case discografiche per l’effetto vendite in Internet degli ultimi mesi.

Infatti, le statistiche parlano di un raddoppio dei download di musica nell’ultima settimana del 2007 rispetto al corrispondente periodo del 2006, palesando così segnali di ripresa.

In effetti, il fenomeno della pirateria illegale sembra ammorbidirsi di fronte all’intenzione dei consumatori di scaricare online musica incentivati da vari buoni acquisto e dai propri lettori digitali.

Secondo la notizia pubblicata sul portale Yahoo, la BPI, che rappresenta i discografici britannici, ha detto che le vendite totali di download per il 2007 sono ammontate a 77 milioni, il 50% in più rispetto all’anno precedente.

Di certo, i consumatori sono in attesa anche di nuove proposte innovative di cui si sta parlando in questi giorni. Pacchetti che vedono legato il download di musica all’acquisto di un lettore digitale o telefonino, in una proposta all-inclusive.

Notizie su: