QR code per la pagina originale

Microsoft presenta Origami Experience 2.0

,

Come previsto, emergono le prime novità rivelate da Microsoft durante il CES di Las Vegas. Una di queste riguarda Origami, il progetto Ultra Mobile PC di Redmond, e coinvolge, questa volta, più l’interfaccia grafica che l’hardware.

È stata presentata la Origami Experience 2.0 che vuole rilanciare il mercato dell’ultra portatile.

Si tratta di computer di ridotte dimensioni (poco più grandi di un palmare e poco più piccoli di un compatto notebook), su cui viene installato Windows Vista, con tutti i vantaggi che ne seguono rispetto ad un sistema per palmari. Un settore che, pur non essendo ancora decollato, è sicuramente interessante e destinato a svilupparsi vista la sempre maggiore potenza di calcolo e memoria che è possibile avere in device molto compatti.

Origami 2.0 è essenzialmente una veste grafica specifica per il piccolo display, che mal si presta ad una visualizzazione tradizionale del sistema operativo Vista. Banalizzando, potremmo dire che si tratta di un Media Center per dispositivi mobili.

La nuova interfaccia, come descritta dal team di sviluppo, si compone di:

  • Origami Central: un innovativo browser, lettore multimediale e aggregatore RSS;
  • Origami Now: applicazione ricca di widget che mostra informazioni quali meteo, notizie, foto, ecc;
  • Picture Password: un nuovo meccanismo per effettuare il login indicando dei punti in un’immagine al posto della digitazione di una password.

Sono peraltro attese per i prossimi giorni ulteriori novità, anche sul piano sostanziale e non solo relative all’interfaccia grafica.

Notizie su: