QR code per la pagina originale

eBay sotto accusa per le violazioni che si consumano al suo interno

,

La casa d’aste più famosa del web, eBay, è sotto accusa per truffe, vendite illegali e violazioni del copyright che si attuano al suo interno.

A riportare la notizia è il quotidiano La Repubblica. Secondo quanto riportato nell’articolo, cominciano a crescere le denunce italiane contro il gigante dell’e-commerce.

Un esempio per tutte sono quelle dell’imprenditore cagliaritano, Davide Negri, che richiede addirittura il sequestro di eBay. A questi guai se ne aggiungono altri per eBay.

Infatti, è stato richiesto da parte del comitato di difesa dei consumatori vittime di truffe nel settore delle telecomunicazioni, anche l’intervento dei Ministri dell’Interno e della Salute in quanto su eBay erano presenti compravendite di una sostanza stupefacente, illegale nel nostro Paese.

Il sito eBayAbuse.it raccoglie le storie dei presunti truffati.

Insomma per eBay sembra profilarsi un tempo di guerra sul piano legale. Riuscirà eBay a dimostrare la sua estraneità nelle responsabilità delle compravendite sul proprio portale?

Notizie su: