QR code per la pagina originale

Lotta al tumore al seno senza veli online

Un'associazione benefica canadese ha da poco varato un'innovativa campagna di informazione sui rischi del tumore al seno. Il sito Web invita le donne canadesi a mostrare il loro seno online per richiamare l'attenzione sulla diagnosi precoce

,

Nonostante le crescenti campagne di prevenzione, il cancro al seno si conferma una delle patologie maggiormente letali per le donne in età adulta. Silenzioso e spesso asintomatico, questo male colpisce in Italia circa una donna su dieci, con oltre 37.000 nuovi casi ogni anno. Su scala planetaria, il tumore al seno è la causa della morte di decine di migliaia di donne, spesso inconsapevoli di essere affette da questa pericolosa patologia. L’Organizzazione Mondiale della Sanità e i singoli governi nazionali investono ogni anno ingenti cifre per le campagne informative e di prevenzione contro il tumore al seno. Con una diagnosi precoce e un tempestivo intervento, chirurgico o farmacologico, il cancro al seno può essere sconfitto, restituendo a migliaia di donne una vita normale e serena.

Per sensibilizzare l’universo femminile, e non solo, sulla necessità di una informazione consapevole sui rischi del tumore al seno, in Canada è nata un’innovativa quanto curiosa campagna online. Le donne canadesi sono state invitate a mostrare senza veli il loro seno su un sito Web per la prevenzione e la diagnosi precoce, caricandone l’immagine in un’apposita galleria. Provocatoria e poco comune, l’iniziativa ha riscosso molto successo tra le tante internatute canadesi: in pochi giorni al sito sono giunte centinaia di fotografie del seno di donne sane o sottoposte ad intervento di mastectomia, necessario per arginare la pervasività del tumore.

«Questo è un modo creativo, diverso, audace e un poco spregiudicato per mettere in allerta le giovani donne. Non mi stupirei se fossero in molte le donne a farlo» ha dichiarato M. J. DeCouteau, responsabile dell’associazione benefica Rethink Breast Cancer che ha promosso l’iniziativa online. La campagna mira a sensibilizzare maggiormente le donne tra i 15 e i 40 anni, una fascia di età in cui il cancro al seno è spesso sottovalutato, con effetti notevoli sulla mortalità in Canada. Il sito invita esplicitamente le donne non solo a mostrare il proprio seno, ma a conoscerne le caratteristiche, poiché la prima diagnosi passa dalla conoscenza del proprio corpo. Con un’adeguata prevenzione, il cancro al seno può essere curato con ottime prospettive di sopravvivenza. Talvolta, una piccola provocazione può salvare una vita.

Notizie su: