QR code per la pagina originale

Refresh di Vista SP1 RC disponibile per tutti

Con un inaspettato cambio di programma, Microsoft ha reso completamente pubblico il download dell'ultima versione del suo SP1 per Windows Vista. Salvo imprevisti, la versione definitiva dovrebbe essere pronta per febbraio

,

A differenza di quanto comunicato in precedenza, Microsoft ha da qualche giorno reso completamente pubblica la distribuzione del Service Pack 1 per il suo sistema operativo Windows Vista. Prima di questo cambiamento di programma, i piani originali elaborati da Redmond prevedevano il tradizionale rilascio del SP1 (Release Candidate) a un gruppo di circa 15.000 sviluppatori e utenti selezionati per il collaudo finale del nuovo aggiornamento. A pochi giorni dall’ultimo rilascio del SP1, Microsoft ha reso completamente pubblico il download dell’aggiornamento per Vista eliminando password e protezioni.

Stando ad alcune dichiarazioni di una portavoce di Microsoft, raccolte da Mary Jo Foley, la nuova versione del SP1 RC conterebbere ancora molti dei bug riscontrati nelle edizioni precedenti del Service Pack. Al momento, Redmond non ha rilasciato maggiori dettagli in merito. Per poter installare correttamente il SP1 RC, gli utenti di Windows Vista devono prima procedere all’aggiornamento del loro sistema operativo con tre upgrade necessari per il funzionamento del Service Pack. Una volta installato il SP1, i tre aggiornamenti non possono più essere rimossi dal sistema operativo.

«Interessati ad aumentare il feedback da parte dei nostri tester, giovedì, abbiamo reso disponibile Windows Vista SP1 RC Refresh su Windows Update per gli utenti interessati alla prova della versione beta. Abbiamo ancora in programma di consegnare la versione definitiva entro il primo quarto del 2008. La data per il rilascio finale è basata sulla qualità, per questo motivo continueremo a tracciare e confrontarci con i feedback della fase beta prima di stabilire una data definitiva» recita un comunicato di Microsoft riportato da Mary Jo Foley. Il rilascio del SP1 dovrebbe avvenire, salvo imprevisti, nel corso del prossimo febbraio. Più dilatati, invece, i tempi per il SP3 di Windows XP, ancora previsto genericamente entro la prima metà dell’anno in corso.

Notizie su: