QR code per la pagina originale

Microsoft non produrrà un rivale di iPhone

,

La casa di Redmond spesso (ed anche in maniera ufficiale) è stata accusata di copiare i prodotti della Mela. Non a caso, subito dopo la presentazione di iPhone cominciarono a circolare le voci di un fantomantico Zunephone.

In realtà, Microsoft non intende lanciare un nuovo prodotto che faccia diretta concorrenza al cellulare di Apple. A dirlo, nientemeno che Bill Gates, il presidente e co-fondatore del gruppo, in un’intervista rilasciata giorni fa con il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung.

“No, non vogliamo fare una cosa del genere. Nel cosiddetto mercato dei telefoni smart ci concentreremo soltanto sui software con il nostro sistema Windows Mobile“, ha detto Gates nell’intervista.

Effettivamente, Windows Mobile 7 è in fase avanzata di sviluppo e già trapelano i primi dettagli sul sistema operativo pensato da Microsoft per il futuro degli smartphone.

Gli ingegneri Microsoft prevedono un’interfaccia multitouch che, a differenza di quella dell’iPhone, permetterà ai telefonini di interpretare la loro posizione nello spazio tramite l’obiettivo della loro fotocamera integrata.

Notizie su: