QR code per la pagina originale

Passi avanti verso un Windows Mobile più usabile

,

A quasi un anno dal lancio di Apple iPhone ancora non si fermano gli effetti causati dalla sua introduzione, in particolare dall?innovativa interfaccia multi-touch e dalla semplicità con cui è possibile compiere la gran parte delle operazioni.

A subire un pesante restyling grafico e funzionale è il noto Windows Mobile 6 che, come noto a chi possiede un device dotato di questo OS, è tutt’altro che semplice da utilizzare con le dita, richiedendo quasi sempre l?uso di uno stilo o della tasteria.

HTC è da tempo corsa ai ripari con la sua interfaccia proprietaria TouchFLO che comunque non riesce a fare il miracolo, migliorando sì l’esperienza utente ma senza grossi sconvolgimenti.

A provarci questa volta è un agguerrito gruppo di sviluppatori che, e questo è l’aspetto più bello e interessante, gratuitamente hanno rilasciato PointUI Home.



Si tratta di un sostituto dell’applicazione Today di default sui dispositivi WM6 che implementa interessantissimi effetti grafici, transizioni e, soprattutto, la possibilità di utilizzare il palmare senza lo stilo.

Al momento il software è in beta pubblica e presenza numerosi bug, tuttavia il fatto che lo sviluppo sia aperto a chiunque voglia parteciparvi in pieno spirito open source, fa molto ben sperare per il futuro.

Notizie su: