QR code per la pagina originale

Yahoo sceglie OpenID

,

I tempi in cui dovevate utilizzare diversi username e password per fare login sui servizi web potrebbero essere presto un ricordo del passato. Con una mossa “a sorpresa” Yahoo ha dato una forte spinta al cosiddetto single-sign-on abbracciando OpenID. Quest’ultima è una tecnologia, strategica per il web del prossimo futuro, che permetterà di avere una sola “identità” digitale.

La decisione di Yahoo offre una spinta notevole verso l’adozione di OpenID anche da parte di altri colossi del web: quasi 250 milioni di utenti con un account Yahoo potrebbero passare a OpenID.

Stando a quanto detto sulle pagine di Yahoo, il passaggio a OpenID non sarà automatico e ciascun utente dovrà abilitare il proprio account per funzionare con il nuovo sistema.

Il servizio sarà disponibile in beta pubblica dal 30 Gennaio e permetterà agli utenti di effettuare login su 9.000 siti web OpenID compliant compresi Plaxo e JanRain.

Le prime immagini del servizio in beta privata sono state pubblicate su TechCrunch.

Notizie su: