QR code per la pagina originale

Comandare le tapparelle con il telecomando

,

Non dimentichiamo che la domotica lavora anche nell’ambito del risparmio energetico e dell’utilizzo di energie alternative. Ciò comporta lo studio di sistemi non solo di controllo della climatizzazione, ma anche degli esterni, dalle finestre alle tende, sino alle tapparelle per usufruire dell’energia solare e migliorare il benessere abitativo.

Ad un primo sguardo in questo settore si possono incontrare strumenti come la tapparella ad energia solare proposta da Velux, in grado di garantire la riduzione sino al 95% del riscaldamento interno nei mesi estivi e l’aumento del 20% dell’isolamento termico in inverno, con comandi apri e chiudi regolati da un normale telecomando.

Si tratta di una tapparella avvolgibile elettrica, da azionare e programmare con la tecnologia a radiofrequenza io-Homecontrol(r), controllabile ovunque tramite un telecomando fornito di display, con comunicazione bi-direzionale: il telecomando informa dell’attivazione dell’ordine e dello stato della persiana.

Il protocollo di automazione non richiede la presenza di cavi o di interventi sulla muratura, poiché interagisce tramite Wireless su onde radio: non richiede neppure il direzionamento esatto del telecomando come necessario per i normali sistemi ad infrarossi.

Il motore di attivazione della persiana è gestito tramite cella fotovoltaica, ciò comporta una migliore funzionalità sulle finestre da tetto maggiormente esposte agli agenti atmosferici. Funziona perfettamente anche in condizioni di maltempo e durante la notte, grazie alla presenza di un accumulatore di energia che permette la movimentazione sino a 180 volte.

Tra le caratteristiche principali sono da segnalare:

  • un abbattimento termico, garantito dall’irraggiamento solare accumulabile in estate;
  • per i mesi invernali un +20% di isolamento termico;
  • l’utilizzo di materiale resistente ed infrangibile, in grado di garantire standard di sicurezza anti-intrusione e resistenza agli agenti atmosferici più pericolosi (ad esempio la grandine);
  • risparmio energetico, garantito da un maggior controllo dell’isolamento termico e della luce e temperatura degli ambienti;
  • garanzia della privacy grazie al sistema di oscuramento.

È studiata per l’integrazione con le finestre della linea INTEGRA, in caso di applicazione su altre finestre pre-esistenti necessita di una unità di alimentazione. INTEGRA è una finestra elettrica con installazione plug&play, rilevazione automatica di tutti i componenti, gestibili singolarmente, un sistema di feedback ed una programmazione personalizzabile. È dotata dell’interessante sensore pioggia, che ne attiva autonomamente la chiusura.

Notizie su: ,