QR code per la pagina originale

Safari continua a crescere

,

Sono cinque anni che esiste Safari, il browser di Apple, ma sono appena sei mesi che Safari ha “aggredito” il mondo Windows e quello mobile.

Nonostante ciò, la crescita del browser di Apple è stata evidente da subito.

All’inizio Safari fu la risposta di Apple all’abbandono da parte di Microsoft dello sviluppo di Internet Explorer per Mac.

Negli anni Safari è diventato sempre più importante per Apple, rappresentando anche la sua alleanza con il mondo dell’Open Source e permettendo lo sviluppo di Dashboard integrato nel sistema operativo.

Alla fine del 2007 arrivano nuovamente dati positivi per Safari anche in versione mobile: risulta infatti che il traffico web generato da Safari su iPhone è dello 0,12%, il doppio di quello degli smartphone con Windows Mobile.

Questo dato è sicuramente stato aiutato dal fatto che il contratto USA dell’iPhone prevede la connessione illimitata a Internet. Rimane comunque un dato sensibile che rende importante il supporto di Safari da parte dei siti web.

Insomma, di nuovo una buona notizia per Safari che riflette il successo dei prodotti di Apple in tutto il mondo.

Notizie su: