QR code per la pagina originale

Green IT: si registra una crescita

,

Oggi la parola “Risparmio”, nelle aziende IT, sta diventando sempre più sinonimo di “Ecologia”. È questa la conclusione che emerge da un’indagine di Forrester Research, operata su 130 aziende comprese fra Nord America ed Europa.

Ad oggi, infatti, la percentuale di aziende ICT definibili come ecologiche, è pari ad un soddisfacente 38%. Sicuramente è ancora troppo poco ma, comparando l’inchiesta odierna con quella svolta, sempre da Forrester Research, nello scorso Aprile (la percentuale di aziende cosiddette “Green” era pari al 25%), c’è comunque da stare sollevati e speranzosi per il futuro.

Proprio il risparmio è alla base della crescita riguardante l’utilizzo dei criteri ambientali, da parte delle aziende prese in esame. Non sempre, infatti, si intraprende una strada per nobiltà o benevolenza verso il mondo. È così che si scopre che soltanto la metà delle aziende, quindi il 15%, dichiara di avere un piano generale per l’implementazione del Green IT.

Allo stesso tempo va comunque considerato che un quarto delle aziende intervistate sono in procinto di creare un piano e il 39% lo sta già considerando.

Sull’inchiesta si è anche espresso il Vice Presidente di Forrester Research, Christopher Mines, il quale ha affermato:

Non è una sorpresa che il risparmio economico relativo a spese energetiche sia in cima alla lista IT delle ragioni per abbracciare politiche IT sempre più green. La vera sorpresa riscontrata nei risultati dell’inchiesta è che “rispettare l’ambiente” risulta essere la seconda ragione più popolare, quasi a pari merito con il risparmio economico. […] Ciò rafforza la nostra tesi di lunga data secondo la quale le ragioni economiche e ambientali sono strettamente collegate, e lavorano insieme per spingere le aziende verso iniziative di green IT.

Il mondo dell’IT, con questi presupposti, sembra proprio destinato a vivere un futuro, almeno dal punto di vista ecologico, abbastanza roseo. Anzi, un futuro abbastanza “green”.

Notizie su: