QR code per la pagina originale

Pownce, finalmente disponibile per tutti. Twitter ha i giorni contati?

,

Dopo mesi di private beta, è stato ufficializzato il rilascio pubblico di Pownce, l’applicazione realizzata da Kevin Rose (il papà di Digg) che si propone come un concorrente temibile di Twitter ma non solo.

Pownce unisce funzionalità tipiche del microblogging, con la notifica dei post scritti alla propria cerchia di amici, a feature tipiche dei client P2P (come lo sharing di file fino a 10MB), ma anche del social bookmarking alla del.icio.us e dei software di calendaring.

Insomma si tratta di una social application a 360 gradi utilizzabile via web ma anche attraverso un client funzionante per ora solo su Windows e Mac, previa installazione di Adobe Air.

Una feature molto interessante è quella che potremmo chiamare “migrazione indolore”; Pownce, infatti, è in grado di importare contatti da moltissimi servizi: Twitter, Gmail, Facebook, Digg (ovviamente), Flickr, Yahoo, MSN e Hotmail.

Al momento, l’unica nota negativa riguarda la possibilità di usare il servizio solo attraverso l’interfaccia web messa a disposizione o il client in Air, un vincolo che potrebbe far desistere molti utenti Twitter, abituati a maggiore elasticità, dall’usare Pownce.

Notizie su: