QR code per la pagina originale

Metro di Milano: sale a 5 il numero delle stazioni coperte da connettività mobile.

,

Dopo Cordusio e Cairoli è il turno di Cadorna, Conciliazione e Pagano. Da gennaio infatti queste tre stazioni si aggiungono all’elenco di quelle coperte dal servizio di telefonia mobile, una operazione iniziata da ATM nel novembre dello scorso anno e che si concluderà con la fine del 2010. In anticipo rispetto ai tempi queste cinque stazioni sono coperte dal servizio UMTS e, fino al momento in cui il cliente prende il treno, può comunicare via voce, sms e dati ad alta velocità.

Le stazioni in cui è possibile utilizzare il servizio UMTS verranno caratterizzate da un apposito cartello con lo slogan in questa stazione puoi utilizzare il tuo cellulare.
A detta dell’azienda entro l’estate di quest’anno sarà possibile impiegare il proprio mobile phone in tutto il tratto compreso fra Loreto e Lotto (linea M1 o verde che dir si voglia). E’ chiaro che la novità più grossa di questo gennaio rappresenta la stazione di Cadorna trattandosi di un nodo ferroviario ed urbano nevralgico; è la stazione più vicina al centro di Milano, capolinea della maggior parte delle linee ferroviarie delle Nord ed incrocio di numerose vie tramviarie.
L’unico punto che non mi risulta chiaro del progetto è il fatto che nelle nuove stazioni della metro 3 (la gialla) al momento della progettazione non è stata predisposta la linea mobile e quindi potrebbe essere necessario, prima della loro apertura, predisporre il servizio con ulteriori lavori (e fondi) rispetto al progetto originale. Nessun problema invece per la linea 4 e 5 che nasceranno già predisposte al servizio.
Aspettiamo ulteriori sviluppi, per chi volesse leggere il comunicato stampa di ATM è reperibile qui

Notizie su: