QR code per la pagina originale

Sempre connessi con Sony Vaio TZ30 e SZ70

,

HSDPA (High Speed Downlink Packet Address) è una sigla di cui si sta sempre più sentendo parlare: da oggi tale tecnologia sarà integrata anche nei Sony Vaio SZ70 e TZ30.
Con questi nuovi notebook sarà possibile connettersi ad Internet, da qualsiasi luogo, semplicemente inserendo la propria SIM nell’apposito slot.

Con questa tecnologia la connessione può arrivare fino a 3.6Mbps, inoltre la Sony correda questi portatili di un’antenna aggiuntiva: si potrà contare, quindi, su ben due antenne per una ricezione sempre perfetta anche quando il segnale è debole.

Questi notebook si rivolgono al settore business, quindi l’obiettivo primo è garantire la mobilità. Per garantire questo, oltre all’ampia connettività (anche Wi-Fi 802.11 a,b,g,n e Bluetooth), la casa nipponica ha scelto la fibra di carbonio per lo chassis. Tale materiale, infatti, è capace di conferire, al contempo, resistenza e leggerezza.

La leggerezza è sicuramente un altro dei punti di forza di questi computer: il Sony Vaio SZ70 dotato di uno schermo WXGA da 13,3 pollici viene a pesare circa 1,80 chili, mentre il Sony Vaio TZ30 ha un monitor da 11,1 e pesa solo 1,24 kg.

Inoltre questi notebook sono dotati di un’ottima autonomia: è possibile utilizzare il proprio computer fino a 7 ore!

Notizie su: