QR code per la pagina originale

BitComet un innovativo client torrent

,

Molti oramai utilizzano il network torrent per scaricare ogni tipo di file e molti sono i siti che li ospitano. Il programma di cui vi voglio parlare oggi si chiama Bitcomet (presente su download.html.it).

Si tratta di un programma scritto in linguaggio C++ ed è free per usi non commerciali. È stato definito fin dalla sua nascita il gemello di eMule, nel network Torrent, ed infatti come esso consente di scaricare i file torrent via HTTP ed FTP oltre che direttamente da siti torrent. Questa caratteristica ci consente di scaricare più velocemente in quanto possiamo gestire più fonti di provenienza dei file.

Grazie all’ultima versione (0.98), possiamo scaricare ogni tipo di file MP3, FLV e video da ogni sito, è consentito inoltre lo scambio torrent (torrent share). In pratica quando decidiamo di scaricare un torrent possiamo decidere di condividerne le informazioni. Questa funzione è utile perchè nell’interfaccia del programma c’è un pannello di ricerca che ci consente, tramite parole chiavi, di cercare i nostri file torrent e quindi di poter scaricare file che già altri stanno condividendo.

È possibile eseguire l’anteprima dei file MP3, QT, RMVB ed WMV mentre avviene il download, in quanto il programma è dotato di un comodo media player. Con un tool presente sul sito ufficiale, si possono scaricare file di Youtube, Google video ed flv e convertirli poi in altri formati grazie al Bitcomet flv downloader e converter.

Molto facile da configurare, in italiano, contiene un settaggio che imposta in automatico le porte nel router, attraverso il servizio UPNP, l’apertura delle porte nel firewall di XP e per la condivisione della connessione internet (ICF). Molto versatile nella gestione della memory cache del PC evita quindi di sovraccaricare l’hard disk.

Il resume dei file è immediato, potendo quindi riprendere il seeding o reseeding dei task aperti. Un intelligente sistema rinomina i file che scarichiamo, scegliendo il giusto nome. Ogni file viene suddiviso in vari segmenti che possono essere scaricati da server mirror (più vicini) per consentire uno download più veloce.

La funzione che mi piace di più è quella che ci consente di navigare le pagine web all’interno del programma che, quindi, funziona anche da comodo browser. Nel suo pannello di sinistra ci sono dei link torrent che possiamo visitare per cercare i nostri file. Infine è possibile suddividere i download in categorie personali.

Notizie su: