QR code per la pagina originale

Internet a banda larga utilizzando le frequenze TV

,

Già nel corso del 2007 negli Stati Uniti un consorzio di aziende tra cui Microsoft, Motorola e philips avevano realizzato due prototipi di un dispositivo capace di utilizzare le frequenze televisive terrestri per la connettività a banda larga, erano stati testati dalla FCC americana, ma bocciati, perchè non conformi.

Ora Adaptrum, Microsoft, Motorola e Philips Electronics, hanno ideato un nuovo dispositivo che sarà testato per tre mesi a partire dal 24 gennaio, sia in laboratorio, sia in condizioni ambientali reali.

Se i test daranno esito positivo e la FCC Americana approverà la tecnologia utilizzata, potremmo vedere in vendita questi dispositivi già nel 2009.

In Europa e in particolare in Italia la migrazione al digitale terrestre lascerà molte frequenze libere utilizzabili da questa nuova tecnologia, ma sarebbe interessante sapere prima quali prestazioni e affidabilità ci dobbiamo aspettare.

Notizie su: