QR code per la pagina originale

Peer to peer anche in auto, arriva CarTorrent

,

CarTorrent è un progetto al quale stanno studiando un gruppo di ricercatori della California University. Infatti, si prevede che, entro il 2012, gli automobilisti avranno la possibilità grazie a CarTorrent di condividere informazioni di varia specie.

In poche parole potranno predisporre di una rete “dinamica” (caratterizzata dagli utenti della strada), nella quale potranno ricercare notizie utili sulla sicurezza stradale, sulla navigazione e naturalmente legate all’intrattenimento.

L’equipe di studiosi è composta anche da due italiani, i quali sostengono che il punto di forza di CarTorrent sarà rappresentato dalla concreta possibilità di ridurre gli incidenti stradali.

Il tallone d’Achille del progetto, invece, è caratterizzato dalle problematiche in materia di privacy nonché dagli elevati costi legati alla tecnologia, al fine di rendere compatibile l’auto con tale sistema. Sarebbe opportuno precisare che la sicurezza e l’incolumità delle persone non ha prezzo.

Un primo esperimento in questa direzione è stato dato da TomTom con MapShare.

Notizie su: