QR code per la pagina originale

Vista più sicuro di XP e Linux secondo Microsoft

,

Come ricorderete, un’analisi effettuata da Jeff Jones sei mesi dopo il rilascio di Vista (di cui abbiamo parlato) incoronava Windows Vista “sistema operativo più sicuro”. Il report all’epoca non aveva convinto tutti, anche se Jeff Jones per primo ha provato a spiegare perché non si considera troppo di parte.
A distanza di un anno dal rilascio di Vista era atteso un nuovo rapporto. Ed eccolo arrivare puntuale come al solito.

Molti attendevano un parziale ribaltamento del prospetto del primo semestre, portando quindi al pareggio o al sorpasso di XP rispetto a Vista, il che non si è verificato: ancora una volta i parametri di Jones premiano Vista.

Non solo: Vista risulta affetto da meno vulnerabilità (nel primo anno di rilascio) rispetto a qualsiasi altro sistema operativo, includendo quindi anche Mac OS X e Linux(RedHat ed Ubuntu).

Per evitare un confronto non alla pari, le distribuzioni Linux sono state “ridotte” all’osso togliendo programmi non essenziali e, in generale, tutti gli elementi che non avrebbero una controparte in Windows e Mac OS X.

Dando un’occhiata globale si capisce che Vista è effettivamente il sistema operativo meglio concepito in termini di sicurezza fra quelli di casa Microsoft. Il confronto con le altre piattaforme è sempre delicato, in particolare con il mondo Linux che è vario e frammentato.

Se sulla sicurezza Microsoft ha fatto passi da gigante, in molti hanno dubbi sulle prestazioni dei suoi sistemi. A quando un report che confronta i tempi di boot e di caricamento dei programmi?

Per i curiosi, il report integrale di Jones è scaricabile interamente in formato PDF.

Notizie su: