QR code per la pagina originale

eBay: meno tariffe, più clienti?

,

La decisione era da tempo in procinto di essere applicata: eBay ha deciso di tagliare le proprie tariffe di inserzione, un abbassamento considerevole con il quale il portale cercherà di attrarre un maggior numero di utenti.

Il più importante sito di aste online al mondo ha scelto la strada del taglio dei costi per gli inserzionisti, una strada impervia che secondo alcuni analisti potrebbe non condurre ai risultati sperati. L’equazione “meno tariffe, più utenti”, in altri termini, potrebbe non essere di così facile applicazione.

Anche perchè eBay, di fianco alla riduzione dei costi, ha deciso di incrementare le provvigioni in caso di successo dell’asta, dando quindi l’impressione di incentivare l’immissione di nuove offerte da una parte, rincarando la dose sulle vendite effettive dall’altra.

Nei prossimi mesi vedremo se la scelta di eBay porterà i suoi frutti, in un periodo (quello attuale) particolarmente avaro di soddisfazioni per una grossa fetta di società della net economy.

Notizie su: