QR code per la pagina originale

22 milioni di euro di multa Telecom e Wind

,

22 milioni di euro è la cifra che i due operatori Wind e Telecom dovranno pagare per la multa inflitta dall’antitrust per l’accusa di posizione dominante, le due società avevano chiesto l’annullamento del provvedimento, senza però avere esito positivo, i giudici del Tar del Lazio hanno confermato l’ammenda da frazionarsi tra le due società.

In realtà la maggior parte della multa, 20 milioni di euro, dovrà essere pagata da Telecom, mentre i restanti due milioni di euro dovranno essere versati da Wind. L’accusa verso i due operatori, mossa tempo fa dall’agcom, riguardava pratiche lesive della concorrenza messe in pratica dai due colossi sul mercato del fisso-mobile spiccando sulle altre offerte degli altri operatori virtuali.
Multa in atto, vedremo come andrà a finire.

Notizie su: